Parigi: sospeso nel tempo al Cafè Flore

Una sensazione strana e piacevole, come di ritorno al passato, mi ha avvolto nel “Cafè Flore“: locale storico della capitale francese, colmo di fascino negli arredi e nelle atmosfere, che ha ospitato grandi scrittori come Sartre e De Beauvoir.
Il poter entrare e sedersi in un locale che ha visto la nascita dell’Esistenzialismo è emozionante.
Personalmente, mentre ero seduto al tavolo, mi sono sentito pervaso da una sensazione di tranquillità, sorseggiando un caffè, guardando fuori dalle vetrine la vita che scorreva frenetica sui ritmi della modernità…… e forse è proprio grazie a questa asincronia fra atmosfera interna ed esterna che gli ospiti del cafè hanno la possibilità di provare la sensazione unica di essere sospesi nel tempo, fra presente e passato.
In poche parole: se andate a Parigi non lasciatevi sfuggire l’occasione di viaggiare nel tempo!!!!

Annunci

~ di worldsitetravellers su febbraio 18, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: