Isola d’Elba e Giglio

Negli articoli precedenti avete letto che io amo le isole del Mediterraneo e che ne ho viste già tante. Però, mi mancano le isole toscane per completare i miei viaggi isolani 🙂 Magari qualcuno di voi ha visitato l’isola d’Elba o le altre dell’ Arcipelago toscano e mi potrebbe consigliare quale valga la pena vedere, cosa ci si può trovare…L’unica cosa di cui mi sono informata è, che, nell’ isola d’Elba ha vissuto in esilio Napoleone Bonaparte.

L’isola d’Elba è la più grande delle isole dell’Arcipelago toscano e la terza più grande d’Italia (223 km²). L’Elba, assieme alle altre isole dell’arcipelago (Pianosa, Capraia, Montecristo, Gorgona, Giglio e Giannutri) fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Ci sono 32 mila abitanti.

L’Isola del Giglio, la seconda per dimensioni dopo la più grande e famosa isola d’Elba, è la più meridionale dell’Arcipelago insieme a Giannutri. Distante circa 12 miglia dal magnifico promontorio dell’Argentario, è in gran parte formata da un plutone granitico, che ne caratterizza morfologia, territorio e tradizioni. Utilizzando le antiche vie di comunicazione, le mulattiere ed i nuovi sentieri del Parco Nazionale, si possono effettuare varie escursioni naturalistiche, visitare i diversi ambienti dell’isola, le storiche cave e le miniere, fino a raggiungere il mare in prossimità di piccole caratteristiche calette di fine sabbia granitica.

Se per caso avete qualche esperienza di visita di queste isole, segnalatemi le vostre opinioni, consigli per alloggio, ristoranti ecc. Ve ne sarei molto grata.

Veronika

Annunci

~ di worldsitetravellers su agosto 11, 2008.

3 Risposte to “Isola d’Elba e Giglio”

  1. Cara Veronica, hai proprio ragione queste nostre isole sono bellissime al pari di tante altre all’estero; sono ideali per chi ha bisogno di qualche giorno di meritato relax tra mare e sole. Se non ci sei ancora stata, corri, vedrai che ti troverai benissimo! un’unica pecca….la poca vita notturna (almeno al Giglio)! ciao ciao!

  2. Due anni fa, sempre nell’Arcipelago toscano, ho visitato l’Isola di Giannutri. Un incanto, da togliere il fiato: era primavera e salendo in alto, si potevano vedere i nidi dei gabbiani…
    Che emozione vederli volare a un palmo dalla propria testa perché gelosi delle uova! Io spero che queste isole rimangano così, senza troppi locali e vita notturna. La natura e il suo silenzio sono lo spettacolo migliore. Un saluto 🙂

  3. Ciao. Vedo che sei interessata a visitare l’Isola d’Elba. O comunque le isole toscane. Tra tutte ti condiglierei Pianosa, ma l’accesso all’isola bisogna farlo con un escursione gironaliera guidata dall’Isola d’Elba che è assolutamente da visitare. Posso consigliarti il Portale Turistico dell’ Isola d’Elba dove puoi programmarti la tua vacanza 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: